Domenica, 5 Luglio 2020 - 01:55
Settori

Forniamo, inoltre, consulenze e assistenza nei seguenti settori per le rispettive Norme Tecniche


DOP, IGP e SGT

L'Unione Europea ha ritenuto opportuno accordare un riconoscimento ed una protezione ai prodotti che hanno un forte legame con il territorio, con due Regolamenti:

  • il Reg. CE n° 510/2006 relativo alle Denominazione di Origine Protetta (DOP) e alle Indicazioni Geografiche Protette (IGP);
  • il Reg. CE n° 509/2006 relativo alle Specialità Tradizionali Garantite (STG).

DOP

Si tratta di un alimento prodotto e trasformato in un'area geografica delimitata, la cui qualità o le cui caratteristiche siano dovute essenzialmente o esclusivamente all'ambiente geografico (comprensivo dei fattori naturali ed umani).


IGP

Anche per l'IGP viene riconosciuto che un'area geografica delimitata determina la qualità, la reputazione e le caratteristiche del prodotto, ma a differenza del prodotto DOP, è sufficiente che almeno una delle fasi (la produzione, e/o trasformazione, e/o elaborazione) avvengano nell'area stessa.


STG

Le Specialità Tradizionali Garantite, invece, identificano quei prodotti agroalimentari, non legati specificatamente ad un territorio delimitato, che si caratterizzano per il metodo di produzione tipico tradizionale.

Per ottenere questi riconoscimenti è necessario che il produttore segua procedure codificate inserite nelDisciplinare di produzione, che deve essere approvato dal Ministero delle Politiche Agricole e quindi dalla Commissione Europea.
Dal momento dell'approvazione del Disciplinare partono controlli regolari sui produttori da parte di enti di certificazione incaricati dal Ministero stesso.

 

Se vuoi conoscere le nostre referenze CLICCA QUI per richiedere il nostro curriculum